logo

Dove Siamo

  • salagiochi Forlimpopoli
  • Indirizzo: via Forlimpopoli Centro, 1
  • Provincia: FC
  • Città: Forlimpopoli
  • Cap: 47034

Sala Giochi Forlimpopoli

featured image

L’intrattenimento può essere soddisfatto con un film al cinema, uno spettacolo teatrale, un’attività di gruppo all’aperto, ma anche a Forlimpopoli sono presenti le sale giochi, attraenti luoghi dove cimentarsi in varie vivacità tra le più conosciute e tradizionali alle più evolute e tecnologiche. Una serata trascorsa in sala giochi è certamente all’insegna del divertimento singolo oppure assieme agli amici.

Contattaci





In zona puoi trovare anche:

LIVE GAMING S.R.L.

VIALE ALESSANDRO MANZONI, 12/A
47122FORLI' (FC)

Tel. 054332439

TOPOLINO PARK S.R.L.

VIALE DELLE NAZIONI, 92
47043GATTEO A MARE (FC)

Tel. 054787888

SO.LE. S.R.L.

VIA RAVENNATE, 4260
47522CESENA (FC)

Tel. 0547384134

SALA GIOCHI GALAXIA

VIALE FRATELLI SPAZZOLI, 4
47121FORLI' (FC)

Tel. 054366623

ATLANTICA BINGO

VIALE FERNANDO MAGELLANO, 16
47042CESENATICO (FC)

Tel. 0547675757

ROMAGNA GIOCHI S.R.L.

VIALE FRATELLI SPAZZOLI, 4
47121FORLI' (FC)

Tel. 054366623


Sala Giochi, l'intrattenimento coinvolgente

Affermare chiunque forse è eccessivo, ma tanti hanno frequentato la sala giochi a Forlimpopoli e continuano ad oggi a raggiungere quei locali dove dedicarsi all’intrattenimento appassionante, concedendosi un distacco dalla realtà, cimentandosi in prove di abilità, oppure semplicemente trascorrendo del tempo senza troppi pensieri. Un luogo di divertimento indiscusso, dove riunirsi con gli amici, dilettandosi con le offerte ludiche proposte, solitamente costituite da macchine funzionanti con gettoni o monete.
Gli anni trenta vedono la nascita di precisi dispositivi di intrattenimento ed alcuni sono ad oggi presenti nelle sale giochi e sono certamente indimenticabili; basti pensare al flipper. Meno diffuse le macchine chiromanti, quelle in cui introdurre una moneta e ricevere un responso sulla domanda proposta oppure in generale sul futuro. Più facile è trovare quelle macchine adatte a dimostrare la propria forza colpendo un pungiball oppure stringere le corna di un toro immaginario.

La sala giochi rappresenta uno spazio stabile di ritrovo ricevendo quell’intrattenimento che veniva offerto solitamente nelle fiere, nelle giostre itineranti, nelle occasioni di festa che ricadevano in particolari periodi e date. Con questi locali attrezzati venne meno l’attesa riuscendo ad avere un’aggregazione in cui oltre al divertimento ci si poteva confrontare e parlare, una concreta forma di riunione sociale. La sala giochi a Forlimpopoli per tanti ha rappresentato e per tanti sarà una scelta abituale o periodica, un posto in cui distrarsi e concedersi del tranquillo svago.

Con la consolidazione di un concetto di locale attrezzato con macchine ricreative si è offerto un modo differente di passatempo che, nel tempo, ha sempre più riscosso successo, grazie all’evoluzione dei dispositivi costituenti l’offerta. I flipper, nascenti dal più classico gioco delle bagatelle, sicuramente sono uno dei divertimenti che non trovano fine nel normale trascorrere del tempo. Anche a Forlimpopoli si possono vedere sale giochi che offrono intere pareti arredate con queste macchine e sono presenti sempre i giocatori che si cimentano con quella pallina metallica attorniati dai vari suoni delle campanelle.

Nelle sale giochi immancabile il biliardo, rappresentazione anch’esso dell’intrattenimento come i flipper, a cui bisogna aggiungere il calcio balilla, indiscutibile tradizione italiana ed oltre. Tornei e campionati fanno della sala giochi una forma di aggregazione sociale tra le più rilevanti, oggi attrezzate con ulteriori servizi quali bar e ristorazione.

Evoluzione significativa si ebbe con l’introduzione dei videogiochi arcade, costituiti da una cabina ospitante un hardware e software formanti la postazione di gioco. Con il trascorrere del tempo questa offerta ha rappresentato uno degli aspetti più affascinanti richiamanti più appassionati, fornendo loro una vasta gamma di offerte ludiche che non trova, almeno ad oggi, conclusione.

All’interno di una sala giochi si può mettere alla prova le proprie abilità singolarmente, contro altri avversari oppure in gruppo, afferrando una stecca da biliardo oppure un joystick, trovandosi avanti un tappetino solitamente verde oppure uno schermo. All’interno di una sala giochi il tempo trascorre velocemente avendo a disposizione una scelta di macchine ed altri strumenti di intrattenimento adatti ai gusti più diversi.

Scopriamo la bellezza di Forlimpopoli

Situata nella provincia di Forlì-Cesena, Forlimpopoli è una ridente località dell’Emilia Romagna, compresa tra pianure verdi, montagne e mare. Dalle antiche origini storiche, dell’area dove sorge l’attuale Forlimpopoli, si hanno notizie sin dal periodo noto come “”Paleolitico Inferiore“”.

Nota con il nome di Forum Popili durante l’età romana, Forlimpopoli già in tempi antichi, era nota per la sua posizione strategica – essendo in prossimità della via Emilia – e per lo sviluppo delle sue attività agricole e artigianali, come ben testimoniano le centinaia di anfore rinvenute nel luogo. Importante sede vescovile durante il V secolo, Forlimpopoli vide il suo prestigio e la sua importanza scemare nel corso dell’Alto Medioevo, allorché le frequenti inondazioni indussero i contadini a cercare zone decisamente più fertili e sicure.

Nella Città Artusiana, nota per aver dato i natali al celebre scrittore e gastronomo Pellegrino Artusi, di certo non mancano gli spunti di visita. Tra le principali attrazioni di Forlimpopoli troviamo, innanzitutto, la Rocca Albornoziana. Dall’imponente pianta quadrata che abbellisce la piazza principale della città, la Rocca ospita il Municipio di Forlimpopoli ma, soprattutto, il Museo Archeologico Aldini, ricco di manufatti, anfore e reperti trovati nelle vicinanze.

Ma Forlimpopoli è celebre anche per la sua raffinata gastronomia: proprio nella città Artusiana, infatti, è ospitato il “”Centro di cultura Gastronomica“”, interamente incentrato sull’arte di mangiar bene. Tra gli appuntamenti da non perdere a Forlimpopoli, la Festa Artusiana con degustazioni e rassegne ispirate a Pellegrino Artusi.

I videogiochi arcade

Il videogioco arcade è una delle forme di intrattenimento nate per le sale giochi divenendone un vero autentico sinonimo. Vengono indicate anche con il temine coin op, abbreviazione di coin operated, cioè macchina a gettoni, in quanto usufruibili dopo l’introduzione appunto di un gettone nell’apposita fessura. La tipologia di queste macchine si è evoluta ed ampliata con il trascorrere del tempo cimentando generazioni di frequentatori di sale giochi e continua ad oggi a rappresentare uno dei divertimenti più diffusi ed apprezzati. Indimenticabili giochi come Pac Man, Space Invaders e Tetris sono divenuti classici ancora molto apprezzati anche se sono trascorsi molti anni.

Il flipper

Il flipper, chiamata anche pinball, è una macchina da sala giochi che mette alla prova l’abilità del giocatore, nata negli anni ’50 negli Stati Uniti e diffusasi presto in Europa e nel resto del mondo. Lo scopo del gioco è colpire, premendo i tipici pulsanti laterali, una sfera di metallo donandogli una traiettoria e mirando ai bersagli presenti posti su di un piano inclinato. Si ottengono punti dal singolo colpo oppure dalla combinazione di più colpi, traducendoli in un punteggio totale o bonus. Le varietà di flipper sono tantissime, facile trovare quelle ispirate ai film noti oppure, persino, ai videogiochi arcade.

Il biliardo

Emblema della sala giochi e trovabile facilmente a Forlimpopoli è il famoso biliardo. Questo gioco complesso richiede precise abilità, dalla mira, alla combinazione di colpi, alla strategia, tanto da divenire una disciplina sportiva con campionati di varie categorie ed organizzazioni di tornei anche internazionali e campionati del mondo. Il gioco si svolge su un tavolo rettangolare in cui un lato è il doppio dell’altro e, solitamente, ha 6 buche di cui quattro angolari e due centrali. Le biglie vengono mosse usando le mani oppure adoperando la stecca ed esistono vari tipi di discipline. Tra queste il biliardo italiano detto anche carambola.

L’Hockey da tavolo

Nelle sale giochi si può trovare l’Hockey da tavolo, chiamato anche hair hockey essendo presenti sul piano di gioco del tavolo fori da cui defluisce aria per consentire al discetto il minore attrito possibile. Il gioco, considerato uno sport con l’organizzazione di campionati anche internazionali, coinvolge due giocatori che hanno l’obbiettivo di colpire un discetto lanciandolo verso la porta avversaria per segnale il goal. Il discetto viene colpito ricorrendo ad un manubrio detto piattino con il quale si tenta, pure, di proteggere la propria porta. Questi tavoli hanno varie misure e possono avere annessi dispositivi per il conteggio dei punti.